Il campanile di Lambrusco
Data
30 settembre 2021
Data Inserimento
26 - 11 - 2021
Soggetto

Gemme di storia bomportese: il campanile di Sorbara 

Dettagli

Elaborazione grafica contenente due scorci della Ghirlandina (a sinistra) e del Campanile di Sorbara (a destra), in cui è possibile notare la somiglianza di quest’ultimo con la più nota Torre di Modena, tale da valergli il soprannome di “Ghirlandina della Bassa”. In basso due mani sorreggono un grappolo di uva: il Lambrusco di Sorbara, orgoglio del Comune di Bomporto, ha contribuito attivamente alla costruzione del Campanile: la legna per la cottura dei mattoni che costituirono il Campanile fu offerta dai parrocchiani e proveniva in gran parte dalle viti di Lambrusco gelate durante il terribile inverno del 1879

Con il contributo della Regione Emilia-Romagna